giovedì 25 ottobre 2012

Shuttleworth, Ubuntu e il suo "Tada! Value"

Heeeeeeey Sexy feaaatures!! op opop op op oppa Marknam style!!



Ammerde!! Lo sentite il potere dello jo gin yo ja?! le vogliamo sviluppare le sexy features?! scrisse Mark Shuttleworth esaltato sul suo Mac. Era ancora euforico perché aveva appena finito di girare il video di Marknam style, augurandosi che l'opera potesse diventare virale e facesse un'immensa pubblicità ad Ubuntu. Se pensa ai sacrifici che ha dovuto fare per la sua distro si mette a piangere. Ma lui la ama, ed essa ama anche lui.

mercoledì 10 ottobre 2012

Finalmente! Ubuntu Will Always Be In Vendita

Signori e signore, inutile girarci intorno. Il concetto lo sosteneva anni e anni fa anche Harold Lasswell, non c'è propaganda senza l'utilizzo di simboli. Ed i simboli, si sa, veicolano messaggi immediati, che hanno a che fare con il mondo concreto. La vostra maglia di calcio non fa altro che simboleggiare la squadra che voi tifate. Tutto ciò è ben risaputo dal Reverendo Shuttleworth e il loro team di testimoni di Ubuntu.

Ubuntu-cover-12.10
Oggi voglio complimentarmi con Canonical per il loro studio di design, evidentemente mirato ad un rispecchiamento della loro distro in piena sintonia con le loro scelte. Davvero, mi sto seriamente complimentando con La Casa del Parroco perché trovo che la copertina della loro ultima versione di Ubuntu racchiuda in se stessa tutto quanto si possa dire sull'argomento. Analizziamola insieme.